Due paroline per le donzelle che vogliono regalarsi un momento di relax in questo week-end.
I punti neri li abbiamo tutti, ma sul viso sono i più fastidiosi perché sono anche i più evidenti. In questo articolo ti mostreremo pochi passaggi per eliminarli attraverso la pulizia, e non attraverso la spremitura.
1. HAI BISOGNO DI UN'ORETTA DI TEMPO

2. APRI I PORI: con dei suffumigi a base di acqua e qualche goccia di olio essenziale. Porta ad ebollizione un pentolino d'acqua, quindi togli dal fuoco, aggiungi le tre gocce di olio essenziale, poggia la testa sopra coperta da un'asciugamano e rimani in questa posizione per almeno quindici minuti.

3. SCRUB: ti consigliamo di fare uno scrub con il detergente purificante ACTEEN BIONIKE. Grazie alle microsfere contenute all'interno purifica la pelle senza danneggiarla.

4. DETERSIONE: a questo punto dopo aver lavato il viso con acqua tiepida ti consigliamo un passaggio a base di latte detergente delicato che dovrai massaggiare con movimenti circolari.

5. MASCHERA: a questo punto applica una maschera rigenerante. Ti consigliamo la maschera illuminante del CENTRO MESSEGUE'. Lasciare in posa per 10 minuti e poi rimuovila con una velina asciutta.

6. TONIFICA: applica un tonico viso e lascialo asciugare. Ti consigliamo il tonico abbinato alla maschera precedente sempre del CENTRO MESSEGUE'

7. IDRATA: applica la tua crema idratante. In questo caso te ne consigliamo una più nutriente a base di acido ialuronico della linea PLANTER'S.

Se hai poco tempo puoi riassumere i passaggi 4, 5 e 6 utilizzando un prodotto unico della PLANTER'S, un latte-tonico, che abbina le funzioni del latte detergente e della maschera a quelle di un tonico astringente.
BUON DIVERTIMENTO


TI RICORDIAMO CHE TUTTI I PRODOTTI INSERITI SOPRA PUOI TROVARLI PRESSO LA FARMACIA DEI PASSANTI AD UN PREZZO VANTAGGIOSISSIMO.